2009

Corto Circuito. Il cinema contemporaneo nella rete.

Organized by Michele Fadda, dedicated to Franco La Polla.
25-26 May, 2009
Laboratori DMS, Via Azzo Gardino 65a, Bologna

 

Dalle pratiche del mash up alle forme del riciclo e del riuso, dalla contaminazione tra varie culture alle prospettive di rimediazione nei nuovi prodotti dell’audiovisivo, le due giornate di studio tenteranno allora di considerare il destino identitario dell’oggetto filmico all’alba del nuovo millennio, in quella sua condizione ibrida e intermedia, in transizione tra passato e futuro, che è il marchio fondamentale per comprendere l’evoluzione della nostra dimensione contemporanea.

 

 

 

PROGRAMMA

Lunedì 25 maggio
Ore 14.30
Saluti: Guglielmo Pescatore (vice-direttore Dipartimento Musica e Spettacolo)
Relazione introduttiva: Michele Fadda (Università di Bologna- Centro La soffitta) – Corto circuito: o di cosa parliamo quando parliamo di cinema contemporaneo

Ore 15
Presiede Leonardo Gandini (Università di Trento)
Guglielmo Pescatore (Università di Bologna): Convergenza digitale: nuove forme culturali
Marcello Walter Bruno (Università della Calabria): Lo specifico cinematografico nell’epoca del digitale
Vito Zagarrio (Università Roma 3): La mutazione del digitale nella regia: modo di produzione, set, montaggio, veicolazione
Ruggero Eugeni (Università Cattolica di Milano): L’esperienza della finzione. Aspetti cinematografici nel videogioco: il caso Spore

ore 17.15
Roy Menarini (Università di Udine): L’elaborazione del canone 2.0
Andrea Bellavita (Università di Trento): Il discorso intorno al film
Giacomo Manzoli / Francesca Negri (Università di Bologna): Modi della circolazione neomediale del “cinema politico” italiano

Martedì 26 maggio 2009

Ore 9.30
Presiede Claudio Bisoni (Università di Bologna)
Loretta Guerrini (Università di Bologna): Vitalità esoterica e infiammazione essoterica nel cinema contemporaneo
Sara Pesce (Università di Bologna): Rivisitazioni eterodosse. Storie ebraiche e paradigmi di instabilità e migrazione dell’identità globalizzata
Giorgio Avezzù (Cineforum): Poter vedere tutto. La rappresentazione del globo nel cinema contemporaneo

Ore 11.15
Presiede Michele Fadda (Università di Bologna)
Luca Malavasi (Università dell’Insubria): Alla ricerca della forma. Raccontare la realtà nell’America contemporanea
Leonardo Gandini (Università di Trento): Unforgettable. Paradigmi della memoria nel cinema hollywoodiano contemporaneo
Jean Loup Bourget (Université Paris III Sorbonne Nouvelle): From Rembrandt to Edward Hopper: the Use of Painting and Pictorial Quotation in Contemporary Cinema
Laurent Jullier (Université Paris III Sorbonne Nouvelle): The Run and Gun Style

Ore 14.30
Presiede Guglielmo Pescatore (Università di Bologna)
Timothy Corrigan (University of Pennsylvania): On Refrractive Cinema: Metafilms and the Essayistic
Maria Roberta Novielli (Università Ca’ Foscari, Venezia): Cinema “mobile”. un caso di interazione tra cinema e letteratura in Giappone
Monica Dall’Asta (Università di Bologna): Logiche del film ricombinante
Rinaldo Censi (Università di Pavia): Esporre i film: Epileptic Seizure Comparison

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.